Il Discernimento

Dall’ascolto e dall’osservazione procede il discernere, che copre una vasta gamma

di significati.

Dal capire il quadro della situazione, al programmare l’azione, al decidere il tipo e le

modalità di intervento: tutto questo fa parte dell’ambito del discernimento.

Gli  aspetti visibili di questo terzo livello metodologico potrebbero essere condensati

nelle opere segno e nei vari interventi sia di natura operativa che educativa, che la

caritas è chiamata a mettere in atto.

da 30° convegno nazionale Caritas regionali