La Caritas per le scuole - Caritas Ivrea

Caritas Diocesi di Ivrea
Title
Vai ai contenuti
Caritas per le scuole



IIl lavoro che la Caritas diocesana vuole  svolgere con le scuole, è finalizzato a mettere in contatto bambini e ragazzi con una realtà che il più delle volte non conoscono o conoscono solo in parte.
 
Non sempre i giovani sanno cos’è la Caritas e la missione che svolge sul territorio. Per la gran parte di loro Caritas è sinonimo di distribuzione di pasti e vestiti ai poveri; invece quasi nessuno di loro è al corrente del fondamentale ruolo educativo e di animazione del territorio che la Caritas è chiamata a compiere. L’incontro con questa realtà, e con il personale che vi opera offre ai ragazzi un’importante opportunità anche per comprendere più in profondità l'ambiente sociale che li circonda.

Le attività educative hanno avuto partecipanti atti nei plessi delle
  • Scuole dell'Infanzia e secondarie di Primo grado di Pont Canavese
  • Scuola dell’ Infanzia di Vestignè
  • Scuola elementare Fiorana di Ivrea
  • Scuole dell'Infanzia, di primo e secondo grado di Foglizzo
  • Scuole dell'Infanzia e secondarie di primo grado di Banchette e Pavone

I temi principalmente trattati hanno riguardato e potrebbero riguardare:

  • CONDIVISIONE e  PARTECIPAZIONE nella considerazione che tutti abbiamo bisogno degli altri.  "Fratellanza e Vicinanza"

  • Lo SPRECO delle risorse del Pianeta di cui il CIBO è un elemento sul quale possiamo intervenire direttamente   "Lo spreco alimentare contribuisce alla fame e ai cambiamenti climatici"

  • EMIGRAZIONE ed IMMIGRAZIONE  come ricerca di evoluzione della Persona e del nucleo Familiare "Molte migrazioni sono conseguenza di precarietà economica, di mancanza dei beni essenziali, di calamità naturali, di guerre e disordini sociali". "Il cammino di integrazione comprende diritti e doveri, attenzione e cura verso i migranti perché abbiano una vita decorosa, ma anche attenzione da parte dei migranti verso i valori che offre la società in cui si inseriscono”.

  • CRISI ECONOMICA e FINANZA ma non solo ... SALUTE  "quando al centro del sistema non c’è più l’uomo ma il denaro, uomini e donne non sono più persone, ma strumenti di una logica “dello scarto” che genera profondi squilibri".

Le scuole, interessate agli approfondimenti presentati, possono contattarci ai riferimenti indicati, saremo lieti di concordare con loro l’intervento più appropriato, sia in termini di contenuti che modalità di erogazione.
Telefono 0125-45654                        E-mail contatti@caritasivrea.it


 
Torna ai contenuti